Alla “Tombola letteraria”, le parole… danno i numeri

13 dicembre, 2014 alle 09:30
378
Tombola

Dimmi con cosa paghi, ti dirò a che gioco partecipi… Se al posto delle solite monete, utilizzerai libri per acquistare cartelle, di sicuro, sarai uno dei fortunati concorrenti della “Tombola letteraria” ospitata domenica 21 dicembre, a partire dalle 17.30, dal Centro Italiano di via Santa Maria dell’Aiuto 17 a Napoli.

Un appuntamento insolito e gratuito, organizzato da Librincircolo e Narrazioni, che nasce essenzialmente dall’idea di combinare il tradizionale gioco napoletano con la scrittura creativa. Ogni partecipante potrà, infatti, “acquistare” fino a un massimo di tre cartelle utilizzando come unica moneta di scambio il libro. Pertanto, sarà possibile portare con sé fino a tre volumi, accuratamente incartati, che diverranno il premio di ambo, terno, quaterna e cinquina. La vincita della tombola resterà, invece, top secret fino all’assegnazione.

Per rimanere in tema, la tombola, sarà intervallata da due momenti di scrittura creativa che avranno come vincolo principale i soggetti della Smorfia estratti fino a quel momento. Chi ne avrà voglia, inoltre, potrà leggere brevi pezzi letterari preparati prima dell’incontro. L’evento si concluderà, naturalmente, con un immancabile e beneaugurante brindisi.

Per info e adesioni:

narrazioniscuoladiscrittura@gmail.com

redazione@librincircolo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here