European Volcanoes Route, c’è anche il Comune di Ottaviano

4 dicembre, 2014 alle 19:54
309

Un circuito turistico che coinvolge città che hanno in comune un vulcano. E’ questo il senso del progetto “European Volcanoes Route” (Itinerari vulcanici europei), al quale ha aderito la municipalità vesuviana di Ottaviano (Napoli), in risposta ad un bando della Commissione europea. Il progetto punta ad accrescere la competitivit’ degli enti partecipanti, mediante la valorizzazione dei territori vulcanici e la creazione di nuove forme di turismo transnazionale. L’idea progettuale, del valore complessivo di circa 325mila euro, si svilupperà da aprile 2015 a settembre 2016 e nasce dalla collaborazione internazionale tra il Comune di Ottaviano e l’Ente Turismo di Tenerife (Spagna). A occuparsene sono stati l’assessore al Turismo Aniello Saviano e il presidente del consiglio comunale Biagio Simonetti. Partner del progetto saranno, oltre all’Ente Turismo di Tenerife, l’Ente Turismo di Auvergne (Francia), il Comune di Riposto (in provincia di Catania), la Fondazione Evris (Islanda), la Hcl consultants (Grecia), l’Instituto Volcanológico de Canarias (Spagna), il circuito “Geo Tenerife”. Soddisfatto il sindaco di Ottaviano Luca Capasso che ha sottolineato come l’adesione al progetto indichi “la sempre maggiore volontà dell’amministrazione di reperire fondi all’esterno dell’ente, mediante la partecipazioni a bandi competitivi, con la speranza di poter finalmente passare da un Comune a vocazione turistica ad un Comune pienamente turistico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here