Viaggi narrati nelle vie del Rione Sanità

14 ottobre, 2013 alle 20:25
145

Che un ponte potesse parlare, che un ponte avesse una storia da raccontare, in pochi se lo immaginavano. Ma a Napoli anche i ponti trasudano emozione, anche le pietre sono capaci di intessere dialoghi muti con i viandanti. Un ponte speciale, ovviamente. Lo stesso che sovrasta l’abitato del rione Sanità. Un viadotto che a partire dall’Ottocento mutò radicalmente l’assetto urbanistico di Partenope creando nuove prospettive con la realizzazione di Corso Napoleone e dello scalone monumentale del Niccolini, la straordinaria e scenografica rampa che collega il tondo di Capodimonte con la parte alta della città. Un ponte, ma non solo. Perché quello della Sanità è un cavalcavia gettato verso la libertà: quella difesa, a costo della vita dagli insorti napoletani che nel settembre del 1943, proprio lungo questa volta presero le armi contro l’occupante tedesco, guidati dall’intrepida Maddalena Cerasuolo. Un ponte che è storia di vita, dunque. E che anche quest’anno l’associazione socio-culturale “locus iste” pone al centro della kermesse “La Collina Gentile: percorsi smart da Foria a Capodimonte”, giunta alla seconda edizione.

La manifestazione promossa da Legambiente Neapolis 2000, a cura della terza Municipalità Stella San Carlo all’Arena e della Pro Loco di Capodimonte, intende promuovere una serie di incontri ed iniziative volti alla valorizzazione delle risorse del territorio compreso nel cosiddetto “Triangolo della cultura”, tra il Real Albergo dei poveri, il Museo Archeologico Nazionale ed il Museo di Capodimonte. Un viaggio lungo la via che conduce alla Reggia: una visita narrata, passo dopo passo, tra il ponte della Sanità e il Tondo di capodimonte, il chiostro di Santa Maria alla Sanità e lo Scalone dei Niccolini. Un gran tour alla scoperta del ventre di Partenope. Perché non solo le persone, ma anche palazzi, strade e monumenti di Napoli hanno una storia da narrare.

“La Collina Gentile: percorsi smart da Foria a Capodimonte”.
Sabato 19, 26  – Domenica, 20, 27 ottobre 2013 Orario: 10.15
Appuntamento in Piazza Sanità, 14
Contributo associativo 5 euro
info e prenotazioni:
tel. 3934684091/3478586475
locusisteinfo@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here