A Castel dell’Ovo per conoscere i buoni vini

30 maggio, 2013 alle 19:19
45

In alto i calici. Si brinda a sua maestà il vino, protagonista assoluto della nona edizione di Vitignoitalia, la più grande manifestazione enologica del Centro Sud Italia, realizzata su progetto di Hamlet srl, con il patrocinio di Unione Italiana Vini e Movimento Turismo del vino in collaborazione con Unioncamere Campania, Regione Campania e Comune di Napoli. Tutto dal 2 al 4 giugno prossimi, nello scenario incantato di Castel dell’Ovo.[charme-gallery]

Ricchissimo il calendario degli eventi. Accanto alle eccellenze dei vini italiani, ai marchi emergenti, alle degustazioni imperdibili e alle discussioni intorno allo stato dell’enologia di qualità, da quest’anno, anche i big della gastronomia italiana approderanno nel suggestivo scenario dell’isolotto di Megaride, icona del lungomare partenopeo.

Per la prima volta la pasta artigianale di Gragnano del Pastificio Di Martino e quattro tra i più amati consorzi nazionali di produttori di formaggi a denominazione di origine protetta hanno scelto Vitignoitalia come vetrina per presentarsi al grande pubblico.Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, il Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola Dop, il Consorzio del formaggio Parmigiano Reggiano Dop e il Consorzio per la tutela del Pecorino Romano Dop saranno presenti, con uno spazio esclusivo, al primo piano del Castello reso celebre dal misterioso e e leggendario uovo sulla cui “resistenza” poggiano i destini di Napoli, per una tre giorni di assaggi, abbinamenti e iniziative da non perdere. Ma c’è di più.[charme-gallery]

Nell’antisala dell’Antro di Virgilio sarà allestito un singolare pasta-bar griffato Di Martino dove si potrà curiosare tra formati e trafile differenti e degustare la pasta artigianale di Gragnano preparata al momento, nonché scoprire la lunga storia dei capolavori forgiati dal Pastificio Di Martino tra le pagine del volume “Cento anni di Pasta a Gragnano”. E ovviamente scegliere il vino ideale da abbinare a ogni piatto.

Vitignoitalia è innanzitutto un viaggio nel Paese del vino attraverso oltre 2.000 etichette di grandi brand nazionali, produttori esordienti e cantine di nicchia. Con un incoming di 30 buyers internazionali, selezionati sulle richieste specifiche degli espositori nei mesi che precedono il salone, e con la partecipazione ogni anno di almeno 5.000 operatori del settore tra enotecari, ristoratori, sommelier, food&beverage hotel manager, Vitignoitalia è un appuntamento fortemente business oriented. Non solo vetrina per un pubblico crescente di appassionati (oltre 12mila visitatori ogni anno nei 3 giorni dell’evento), ma anche e soprattutto occasione di incontro, confronto e business. Fiore all’occhiello del Salone, sin dalla prima edizione, sono gli incontri OneToOne che mettono a diretto contatto domanda ed offerta e che sono pensati per ottimizzare le contrattazioni.

www.vitignoitalia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here