Dove i più dolci desideri prendono forma

1 dicembre, 2008 alle 19:17
357

Bianchi, al latte, fondenti, con fichi, caffé, cocco, rhum, panna, amaretti, frutta secca o scorzette d’arancia candita. Sono davvero infinite le declinazioni dei “nudi” firmati Vanilla, deliziose sculture in cacao, tutte da assaporare, sfornate dal piccolo scrigno incastonato ad hoc in via Ferdinando Galiani, a pochi passi dal lungomare partenopeo. Sono oltre ottanta tipi diversi di cioccolatini, realizzati artigianalmente da Salvatore D’Antonio coniugando gusto, passione e materie prime di alta qualità, che fanno capolino nel profumatissimo punto vendita gestito dalla moglie Anna e dalla figlia Flavia. Un posto magico traboccante di bontà, mèta di golosi grandi e piccini, sempre in cerca di nuove chicche da gustare. Una location unica, inaugurata nel 1992, che ricorda tantissimo il film campione d’incassi “La fabbrica di cioccolato” di Tim Burton con la differenza che, al posto dello stravagante Willy Wonka, ad accogliere i clienti qui ci sono due graziose e ospitali padrone di casa, pronte a soddisfare ogni richiesta. Anche la più impensabile. «Tra le nostre specialità – racconta Anna Corradini – ci sono le “cartucce” sia alla nocciola che alla gianduia,la Foresta, i Pulcinella al limoncello e delizie anice e caffé. Tutte rigorosamente in cioccolato. E poi c’èla Ciociocremain barattolo: squisita crema alla gianduia da spalmare. Il nostro intento – continua – è proporre idee sempre nuove e diverse ai nostri avventori che da anni continuano a sceglierci».[charme-gallery] Raffinatezza e grande attenzione ai piccoli particolari sono gli ingredienti principali dei cadeau griffati Vanilla, che per le occasioni speciali offre confezioni molto eleganti e particolari che vedono superba cioccolata abbinata ad oggettistica di vario tipo. Da piccoli pensierini a grandi vasi e piatti ornamentali. «Da noi a Natale – spiega Anna Corradini – si possono trovare anche cesti con panettoni artigianali di nostra produzione – richiestissimi quelli svuotati e riempiti di “nudi” -, torroni, pasticceria natalizia tipica e squisiti segnaposto. E per la Befana– conclude – belle calze e tutto l’occorrente per riempirle». Dulcis in fundo, è proprio il caso di ammetterlo, per San Valentino e non solo, per tutti gli innamorati o per chiunque intendesse stupire amici o conoscenti, l’idea da cogliere al volo è data, oltre che dai prelibati cuori in cioccolato Foresta, dalle stringhe di cioccolatini personalizzabili su richiesta con nomi, disegni, dediche o frasi, così da rendere più dolce ogni pensiero.

Vanilla
Via Ferdinando Galiani 30 – Napoli
Tel. 081 660593
www.vanillanapoli.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here