Gran tour nel cuore di Napoli alla scoperta del buon vino

6 ottobre, 2014 alle 17:04
108
PartENOpe, i viaggi del vino a Napoli

Un viaggio tutto da vivere e da “assaporare”. Regione per regione. Alla scoperta delle bellezze enologiche dello Stivale. Con particolare attenzione alle prelibatezze della Campania ed alla bontà dei suoi nettari inimitabili. Si parte venerdì prossimo, 10 ottobre con replica sabato 11 ottobre, alle ore 21, con un excursus nel cuore del Centro Storico di Napoli. L’appuntamento è nei locali dell’Enoteca Scagliola in via San Pietro a Majella con il primo dei dieci “viaggi nel vino” organizzati dalla sirena Partenope@ (altri seguiranno in Puglia, Sardegna, Piemonte, Trentino, Sicilia e nel resto del mondo). Ogni volta i viandanti potranno assaporare un bianco e un rosso: vini d’autore, prodotti senza solfiti. Rigorosamente biologici.

Nella tappa partenopea, i viandanti, scortati da tre sommelier d’esperienza (Pasquale Brillante, Nicola Scagliola e Sandra Restrepo),  potranno degustare due preziosi vini campani, il Pallagrello e la Catalanesca, con possibilità di repliche (o assaggi), a seconda delle richieste.

Accompagnati da stuzzichini e dalla gloriosa storia di Napoli, la prima puntata di PartENOpe@ mira, infatti, a far conoscere i prodotti di nicchia della Terra Felix, quelli più nascosti al grande pubblico, anche con lezioni apposite. I meno noti, insomma, ma non per questo meno buoni. E la scelta non poteva che cadere sul Pallagrello e sulla Catalanesca. Entrambi pronti ad offrire il meglio di sé nell’elegante cantina della Neapolis greco romana.

Il primo sembra derivare il proprio nome dagli acini rotondi (“pallarello”) dei vitigni coltivati sulle balze delle colline caiatine, nell’Alto Casertano, definiti in epoca romana “Pilleolata”. Mentre la Catalanesca affonda le proprie radici nella regione spagnola della Catalogna. La stessa di re Alfonso I il Magnanimo. E da dove, secondo la leggenda, per amore di una fanciulla, la prima “barbatella” o germoglio di vite di questa uva preziosa e saporita, fu trasportata e poi trapiantata sul Monte Somma.

PartENOpe, viaggi nel vino della Sirena
Venerdì 10 ottobre, ore 21
Enoteca Scagliola, via San Pietro a Maiella, Napoli
Prenotazioni, info e costi: 338.1099379

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here