La buona mozzarella che va in prima pagina

23 luglio, 2013 alle 09:00
180

Dici mozzarella e pensi all’oro bianco della Terra Felix, fatto con puro latte di bufala campana. Nasce nel Caseificio Ponte a Mare, la mozzarella. E’ qui che muove i primi passi, perla tra le perle, rispettando antiche tecniche e tradizioni tramandate, gelosamente, di padre in figlio.

La straordinaria “bomba” di sapore prende il nome dall’antica operazione di “mozzatura” realizzata per dividere i pezzi di formaggio nella fase d’impasto. Ed oggi ammalia gli amanti della buona tavola con il suo gusto deciso ed inconfondibile e le qualità alimentari che solo i prodotti di casa “Ponte a Mare” sono in grado di offrire. Capolavori di latte forgiati nella fucina di Castelvolturno, sinfonia del gusto senza confini, i prodotti caseari della famiglia Paolo sono capaci di sedurre chiunque, fin nel lontano Oriente dove le chicche di “Ponte a Mare” rappresentano il simbolo del “made in Italy” e campeggiano sulle prime pagine dei giornali giapponesi.[charme-gallery]

Le forme e i prodotti sono diversi ed invitanti. Ma tutti ugualmente squisiti. Dai bocconcini, alle trecce, dalle perline alle ciliegine, fino ad approdare al gusto intenso e deciso della provola. Ogni “chicca” griffata Ponte a Mare si presta ad un piatto diverso, per creare un antipasto sfizioso o una seconda portata di tutto rispetto. Ma ovunque la si assaggi, la mozzarella Ponte a Mare merita il primato indiscusso che le è stato tributato dai media di mezzo mondo e che le è valso l’ambito riconoscimento del “Gambero Rosso”. In oltre mezzo secolo di attività, la famiglia Paolo ha saputo rendere omaggio alla “regina della cucina mediterranea” potendo fare affidamento su un personale attento, qualificato e cortese, sia nella produzione, sia nella vendita delle prelibatezze all’oro bianco.

Caseificio Ponte a Mare
Via Domitiana km 34.070
Castelvolturno (Caserta)
tel. +39.0823.85.15.25
www.ponteamare.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here