Da Dora, da sempre con il mare nelle vene

15 agosto, 2013 alle 12:00
674

Si scrive “Da Dora”. Si legge il top dei ristoranti a base di pesce “made in Naples”. Una vera istituzione per gourmand provenienti da ogni angolo del mondo che qui, a pochi passi dal Lungomare partenopeo, tra i vicoli della Riviera di Chjaia, riescono a soddisfare i loro palati grazie a piatti semplici e genuini dal sapore dell’antica tradizione. Imperativo categorico: pesce freschissimo tutti i giorni. E non potrebbe essere altrimenti, visto che Giovanni Ramaglia e sua moglie Dora, fondatori del locale, provengono entrambi da storiche famiglie di pescatori.[charme-gallery]

Tante, e tutte da leccarsi i baffi, le “specialità della casa” fondata nel 1973: dai crudi di crostacei ai soutè di vongole, dal risotto alla pescatora alle linguine alla Dora con astice, scampi, gamberoni, frutti di mare e calamari. Tutto innaffiato da ottimi vini.

L’ambiente è semplice, raccolto e familiare, l’ospitalità eccellente. Non è un caso, dunque, se da Dora si sono fermati, a pranzo o cena, personaggi del calibro di Marcello Mastroianni, Giorgio Armani, Roberto Benigni, Luca di Montezemolo e, last but not least, i “Master Chef” Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich.[charme-gallery]

Ristorante Da Dora
Via Ferdinando Palasciano 30, Napoli
Tel. +39.081.68.05.19
www.ristorantedora.it
info@ristorantedora.it
Chiusi lunedì a pranzo e domenica a cena[charme-gallery]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here