Mascolo, il Panuozzo di Gragnano vola in frinchising

1 ottobre, 2013 alle 16:35
285

“Panuozzo? What’s Panuozzo?” Se lo chiederanno gli inglesi davanti al primo ristorante “Mascolo – Il Panuozzo italiano”, il franchising del panino made in Gragnano che a breve aprirà i battenti anche a Londra. Saranno attirati dal profumo di pane appena sfornato; poi si lasceranno tentare dall’ampia scelta di companatici e condimenti; infine torneranno per mangiarne ancora. Seduti al tavolo o portandoseli a casa.

Nato a Gragnano nel 1988, il Panuozzo è stata un’invenzione geniale: un po’ pizza un po’ panino, con una ricchissima gamma di condimenti, il “ritrovato” della cucina dei Monti Lattari, la zona della pasta artigianale nota in tutto il mondo, ha registrato un tale successo che la famiglia Mascolo ha deciso di registrane il marchio e ha varcato i confini della Penisola Sorrentina: prima a Napoli con tre locali, poi in altre città italiane, e a breve, appunto, nella city. Lontano dal tradizionale fast food, ogni ristorante “Mascolo – Il Panuozzo italiano” offre il gusto e la qualità dei prodotti di origine, scelti, controllati e acquistati dalla casa-madre anche per tutti i franchisee: il modo per garantire genuinità al “piatto” in ogni ristorante. Per aprire un punto in franchising, non è nemmeno necessario essere pizzaioli di professione. La casa-madre, infatti, insegna con precisione l’arte del Panuozzo Doc e spiega come gestire un ristorante della catena. Mascolo, insomma, offre ai franchisee una guida e un supporto costanti.[charme-gallery]

Mascolo Franchising
Viale Mazzini 109
Pompei (Napoli)
tel. +39.081.8506315
www.mascolofranchising.com

Ristoranti già aperti
A Napoli città
Colli Aminei – Rione Alto – Via Nazionale – P.zza Sannazaro – Vomero – Piazza Dante
In provincia di Napoli
Castellammare di Stabia – Gragnano – Nola – Pagani – Pompei – Pozzuoli – Sant’Agnello di Sorrento – Torre del Greco
In altre città italiane
Marcianise (Caserta) – Roma (Eur) – Milano (corso Magenta)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here