Ecco a voi sua maestà il ripieno fritto!! Grandi protagonisti a Casa Lerario domenica a pranzo

1 marzo, 2016 alle 13:24
434
ripieno calzone fritto

L’appuntamento domenica a pranzo a Casa Lerario, splendida location tra le campagne di Melizzano, in quel della provincia di Benevento,  è con le superfamose pizze fritte del maestro Enzo Piccirillo gran chef delle friggitrici de La Masardona di Napoli, la strepitosa pizzeria nota in tutto il mondo per la bontà dei suoi “calzoni fritti”!!  Il ricco menu della domenica, avrà come apripista delle magnifiche insalatone a base dei prodotti freschi dell’orto dell’Agriturismo alle quali seguiranno, dopo i fritti,  i prodotti nati dalla maestra gelatiera Pina Molitierno di Vanilla Ice Lab di Caserta che proporrà in questa occasione un rinfrescante sorbetto al limone e un gelato di amaretto all’arancia imperdibile.

A seguire il pasticciere Ciro Poppella di Napoli delizierà il palato degli ospiti della farmhouse sannita con i suoi popolarissimi Fiocchi di neve. Tutto il pranzo sarà in compagnia del Maestro birraio Nello Marciano del birrificio artigianale Maneba di Striano che si abbinerà perfettamente ai ripieni con due birre top, l’Oro di Napoli e la Clelia. A chiudere il pranzo, il finale sarà riservato a Andrea Petrone dell’Antica Distilleria Petrone di Mondragone con i liquori Guappa ed Elixir Falernum. Per i bambini è stato predisposto un menu ad hoc.
Ricapitolando quindi il menù e le specifiche dell’appuntamento sono:

Fritti napoletani e battilocchi di Enzo Piccirillo – La Masardona
Insalatona con i prodotti freschi dell’orto di Casa Lerario
Sorbetto al limone e gelati naturali di Pina Molitierno – Vanilla Ice Lab
Fiocchi di neve – Poppella
Oro di Napoli e Clelia – Birrificio Maneba
Liquori Antica Distilleria Petrone

Ticket di partecipazione per gli adulti: euro 24 (birre incluse)

Menu bambini: euro 20

Per i bambini c’è un ampio spazio all’aperto con giochi e una casetta sull’albero.

La pagina sociale dell’agriturismo è al link www.facebook.com/AgriturismoCasaLerario

Il sito web è al link www.casalerario.it