NAM43.Napoli Amore Mio, la cucina napoletana rivisitata in chiave moderna

NAM sta per Napoli Amore Mio e 43 è il civico del locale che li ospita in quel di via Costantinopoli a Napoli. Un nuovo risto bistrot dove la cucina tradizionale made in Naples ricerca l’innovazione

19 aprile, 2017 alle 10:19
2528
nam43-risto-bistrot-napoli

NAM43 non è un codice alfanumerico segreto ma è il simpatico acronimo che sta per Napoli Amore Mio e 43 è semplicemente il civico di via Costantinopoli dove è situato. NAM43 è un nuovo risto bistrò che sarà inaugurato sabato 22 aprile a Napoli, dove saranno proposti aperitivi new style con tapas e finger food accanto a piatti tipici della cucina napoletana, alcuni di questi rivisitati anche in chiave moderna dallo chef Lorenzo Mosca, con delle piccole variazioni sul tema tutte da gustare ma che sempre rispettano la tradizione.

Tanti i prodotti in casa NAM43 soprattutto di Terra Felix. La cucina avrà però anche ospiti d’altre regioni in particolare prodotti siciliani e pugliesi. Tutte eccellenze  e scelti secondo il loro marchio DOP, DOC, DOCG e IGP.

cuoppo-alici-fritte
cuoppo-alici-fritte

Questo non solo per la carta dei vini, che sarà particolarmente fornita, ma anche per i formaggi freschi, gli stagionati, i caprini o vaccini e per i salumi che saranno affettati rigorosamente  a volano. Un must nello loro proposta, sarà  la stagionalità. E questo riguarderà in gran parte le verdure. Non mancheranno anche i prodotti del mare, quelli che tanto colorano e impreziosiscono e danno sapore alla tavola napoletana da sempre.

gamberi-rossi
gamberi-rossi

L’ambiente propone un’atmosfera tranquilla e rilassata, tra il casalingo e il raffinato, dove si coniugano elementi tipici dei luoghi napoletani, con ampio uso del legno ma con un pizzico di modernità, e soprattutto tanto buon gusto. NAM43, Napoli Amore Mio punta ad diventare un nuovo punto di riferimento della ristorazione partenopea sia per i napoletani doc sia per i tanti turisti che affollano il centro storico di Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here