Sogni d’olio nel cuore dell’Irpinia

28 novembre, 2013 alle 16:15
385

Dibattiti, approfondimenti e… degustazioni: Flumeri (Avellino) si appresta a celebrare l’olio d’oliva con la manifestazione “Sogni d’olio” che si terrà sabato 30 novembre, all’ombra delle suggestive mura del borgo irpino. E non poteva esserci location migliore per celebrare il “re dei condimenti”.

Si dice, infatti, che nella seconda metà del XV secolo Federico d’Aragona usasse proprio questo caratteristico villaggio come dimora preferita per le sue battute di caccia, prima che l’abitato si trasformasse in un ricco luogo di scambi commerciali tra i domini di Puglia e Campania, ospitando l’antica e importante Dogana Aragonese (innalzata nel 1479).

E’ qui, nel perimetro di quello che è anche noto come “Palazzo della Bufata” che sabato prossimo andrà in scena l’evento clou della kermesse, con il convegno: “L’Olio d’oliva frutto della nostra Terra, oro della nostra tavola”. Un modo per celebrare degnamente, e con l’aiuto degli esperti, le virtù e la bontà del pregiato extravergine estratto dal succo delle olive.

Ad aprire le danze toccherà alla dottoressa Maria Luisa Ambrosino che alle 17 in punto introdurrà l’argomento partendo dall’analisi sensoriale per la caratterizzazione degli oli di pregio, affiancata, nel suo intervento, dalla nutrizionista Valentina Russo che suggerirà il modo migliore e più salutare per condire l’insalata con il succulento “nettare verde”.

[charme-gallery]

Dopo la teoria, si passerà, poi, alla pratica per mettere a frutto gli insegnamenti dei professionisti del sapore, con inedite e golose degustazioni gratuite (per un massimo di 20 persone) nel Laboratorio di assaggio.

Il tutto accompagnato dalla presenza di numerosi stand gastronomici, aperti a partire dalle 19.30, all’interno dei quali due trattorie dell’Associazione Mesali  (“La Trattoria di Pietro” e “La Pergola”) accompagneranno i visitatori in un percorso che ha come protagonista l’olio extravergine di oliva “monovarietale ravece” facendo a gara per stuzzicare il palato dei buongustai con piatti e prelibatezze dall’irresistibile aroma. Infine, degna conclusione dei “Sogni d’olio”: l’elezione del vincitore del “Concorso Nostrolio 2013”, a cura dell’Associazione Castra, civico 50.

“Sogni d’olio 2013”
Sabato 30 novembre 2013, Dogana Aragonese, Flumeri (Avellino)
info e prenotazioni: 338.4249582
e-mail: info@comunediflumeri.it
www.comunediflumeri.it 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here