Sapori / Ricette della cucina tradizionale della Campania

Vermicelli alla caprese, sapori dalla perla del Golfo

Oltre al pomodoro e alla mozzarella, in questo piatto della cucina tipica dell’isola dei Faraglioni, tonno, olive e alici salate danno vita ad un sapore ed ad un profumo davvero speciale
di Sergio Gradogna
8 luglio 2015

Le ricette della cucina tipica della Campania.

E questa volta da Capri e dalla sua tavola, oltre alla famosa pomodoro e mozzarella, proponiamo un primo piatto facile e veloce da cucinare, ottimo da offrire per una cena estiva. Se poi avete anche la fortuna d’essere proprio a Capri, allora il piatto è completo e non c’è altro da scrivere.

Ingredienti per 4 persone: 400 gr vermicelli (pasta di Gragnano se possibile), 400 gr di pomodorini corbarino o polpa di pomodoro, 150 gr tonno sott’olio al netto, 200 gr mozzarella di bufala, 100 gr olive verdi, 8 alici salate, olio, sale, pepe nero in grani da macinare

Preparazione 

In un tegame, che poi possa contenere anche gli spaghetti cotti, mettere olio a sufficienza per cuocere i pomodorini tagliati a pezzettini o la polpa di pomodoro. Dopo qualche minuto di cottura salate. In una ciotola a parte, mettete le alici ben sminuzzate assieme alla mozzarella tagliata a pezzettini piccoli (meglio se prima la fate anche asciugare nel frigo per almeno mezz’ora, così non rilascerà tanto latte nella cottura), e infine aggiungete anche le olive snocciolate ed il tonno ben sgocciolato e sminuzzato. Mescolate tutto per bene. Cotti gli spaghetti al dente, riversateli nel tegame con la salsa e a fuoco lento mantecateli aggiungendo tutto il contenuto della ciotola sino a quando si scioglie un po’ la mozzarella. Prima di impiattare una spruzzata di pepe nero in grani macinato, da un tocco in più. Buon appetito.