Tagliolini alla crema di limone. I sapori di Amalfi

La ricetta dei tagliolini al limone viene dalla costiera e grazie ai suoi prodotti d’eccellenza ci arriva un piatto dal profumo delicatissimo e dal sapore raffinato

23 febbraio, 2015 alle 14:05
33302
tagliolini-limone

Ricetta dei tagliolini alla crema di limone. La cucina tradizionale della Campania. Sempre più Campania Felix e sempre più  sapori e piatti tipici che questo territorio sa proporre con i suoi prodotti speciali. In questo caso, dalla Costiera Amalfitana, e più specificamente dalla cittadina che ne prende il nome, antica Repubblica Marinare, patronata da Sant’Andrea, ci arriva una pietanza che ha una scia di profumo impossibile da confondere ed assaporata, regala tanta freschezza e delicatezza al palato.

Ingredienti per due persone: 2 Limoni Costa d’Amalfi medi, 250 g. di tagliolini all’uovo, 50 g. di burro, 4 cucchiai di panna fresca, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale, pepe

Preparazione della ricetta.

Portare a ebollizione in una pentola non molto alta, mezzo litro d’acqua con la buccia grattugiata di uno dei due limoni (solo parte gialla, evitare di grattare anche la parte bianca che è amara), il pezzetto di burro e salarlo con attenzione. A bollitura, calare i tagliolini e farli cuocere per tre quattro minuti, unendovi il parmigiano grattugiato, la panna ed il succo dei due limoni. Lasciate cuocere i tagliolini e se necessario (se l’acqua iniziale si è tutta consumata) diluite con poca acqua calda (bollita in un pentolino a parte contemporaneamente). Prima di impiattare fate una spruzzata di grani di pepe nero macinato per chi ama anche il forte e serviteli poi ben fumanti e cremosi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here