Sapori / Le ricette della cucina tradizionale campana

Besciamella al limone e zucchine, freschezza e delicatezza

Grazie alla grande qualità dei prodotti che la Campania offre, ogni piatto della cucina tradizionale, rivisitato e proposto con piccole varianti, offre sempre ottimi sapori tipici locali
di Sergio Gradogna
22 settembre 2015

Le ricette della cucina campana

Tagliatelle, fettuccine od anche pasta corta e non all’uovo, scegliete voi quale usare (meglio se di Gragnano perché trafilata al bronzo e lega meglio con la crema di salsa in questione) tanto il risultato non cambia di molto. A prevalere sarà sempre la delicatezza della besciamella impreziosita dal limone, della Costiera Amalfitana possibilmente,  e se volete dagli uno spunto piccante ci aggiungete anche del pepe nero in grani da macinare durante la cottura delle zucchine.

Ingredienti per 2  persone: gr 200 pasta a scelta (suggerita in testa), 1 zucchina medie dimensioni, gr 50 farina, gr 50 burro, 500 dl latte, pepe nero in grani da macinare, noce moscata, sale, olio evo, un limone di Amalfi, gr 20 parmigiano grattugiato

Preparazione

In una pentola rendere liquido il burro. Togliendola da fuoco, aggiungere a questo la farina in più cucchiai. Si raccomanda di usare un cucchiaio di legno. Reso unico il composto rimestando a fuoco lento, iniziare ad aggiungere a poco la volta il latte che avrete provveduto a preriscaldare in un altro pentolino, così tutto è alla stessa temperatura, avendo cura di mescolare sempre per non far formare granuli. Dopo qualche minuto aggiungere un po’ di noce moscata  e la buccia grattugiata del limone (attenti, solo la parte gialla, senza la bianca altrimenti diventa tutto amaro), e mezza tazzina da caffè del succo limone premuto. Salare.

La cottura è terminata nel momento in cui il composto inizia a bollire. Non andare oltre altrimenti diventa troppo denso. In un tegamino a parte avrete messo a soffriggere per qualche istante la zucchina tagliata a julienne (e se volete aggiungere un tocco di piccantezza, fate una spolverata di pepe nero in grani macinato). Scolare la pasta al dente e versarla nella pentola della besciamella assieme alla zucchina e una manciata di parmigiano. Mescolato l’insieme impiattate se volete aggiungendo un fettina di limone di lato al piatto.