Sapori / Le ricette della cucina napoletana

Frittata di cozze. Sapore di mare che impera

La cozza il mollusco di mare re della cucina napoletana. In questa versione si veste di frittata ed imbiondisce le tavole del golfo
di Sergio Gradogna
25 gennaio 2014

Le ricette della cucina napoletana tradizionale.

Non solo impepate o spaghetti ai frutti di mare, od anche risotti. Le cozze possono essere protagoniste anche di una frittata. Con questa ricetta potete proporre ai vostri ospiti un secondo diverso ma che rispetta la territorialità.

Ingredienti (per 4 persone):

6 uova
800 gr cozze
200 gr mollica di pane
1 scalogno
1 bicchiere di latte
Olio, sale e pepe

Preparazione

Lavare e cozze liberandole da ogni filamento e metterle in un tegame, facendole schiudere sul fuoco. Sgusciare i molluschi aperti, conservando qualcuno con il guscio, e filtrare, rimettendolo sul fuoco il liquido di cottura. Unire lo scalogno tritato finemente, imbiondito in precedenza in una padella con poco olio, e dopo qualche minuto, unire anche tutte le cozze, sgusciate e non, lasciando cuocere per 5′.
Sbattete le uova con il sale e un po’ di pepe unendovi, successivamente, la mollica di pane strizzata perché bagnata in precedenza nel latte. Unire al composto anche il composto con le cozze asciugato e preparare la frittata cuocendola da entrambi i lati.