Sapori / Le ricette della cucina napoletana

Maccheroni con pesce spada, melanzane e scamorza. Trittico di classe

Terra e mare insieme per un sapiente abbinamento che soddisfa tutti i gusti. Estate, primavera, autunno e inverno, è sempre buono
di Sergio Gradogna
22 ottobre 2014

Le ricette della cucina napoletana tradizionale.

Andiamo dritti alla preparazione. Questo un piatto da proporre in qualsiasi momento dell’anno ed in qualsiasi occasione. Facile e veloce da preparare.

Ingredienti (per 4 persone):

320 g di maccheroni
400 g di pesce spada
2 melanzane medie
150 g di scamorza
200 g di pomodorini
1 spicchio d’aglio
basilico e prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione

Tagliare a cubetti il pesce spada, la scamorza e le melanzane. Rosolate le melanzane in una padella antiaderente con poco olio e portatele a cottura assieme ai pomodorini tagliati a pezzettini. Salate e tenete da parte. In un altro tegame, scaldate altro olio e indoratevi lo spicchio d’aglio; da eliminare ad imbionditura. Aggiungete il pesce spada e rosolatelo per pochi di minuti. Fatto questo, unite le melanzane e i pomodorini e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Regolate di sale. Cuocere la pasta e scolatela al dente. Passatela nella casseruola con il condimento e all’ultimo minuto, aggiungete i cubetti di scamorza (togliere appena questi filano). Impiattate con prezzemolo e basilico e servite fumante.