Sapori / Le ricette della cucina napoletana

Matrimonio da favola. Pasta e fagioli con le cozze

Il mare assaporato assieme ai legumi. Una ricetta del passato mai dimenticata. Come sarebbe possibile dimenticarsi di un piatto così?
di Iolanda Canale
7 ottobre 2015

Le ricette della cucina tradizionale napoletana.

L’accostamento tra legumi e frutti di mare ha origini molto antiche; già nella cucina dell’antica Roma si usava mescolare tali tipi di ingredienti. Nella cucina napoletana una particolarità della pasta e fagioli, così come per la pasta cotta con altri legumi, è che la pasta viene cotta direttamente insieme ai legumi ( invece che essere cotta in acqua salata a parte, prima di essere aggiunta ai fagioli): in questo modo tutto l’amido della pasta viene conservato.

Ingredienti per 4 persone: 280 g di pasta mista, 300 g di fagioli cannellini, 80 g di guanciale, 1 pezzetto di sedano, prezzemolo, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro,4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe, 800 g di cozze.

Preparazione.

I fagioli cannellini possono essere freschi, secchi o addirittura in scatola. E’ necessario averli a disposizione, quando si comincia a preparare il piatto, già lessati.

Tagliare a pezzetti piccolissimi il guanciale, il prezzemolo ed il sedano, rosolare il tutto in una padella con 4 cucchiai di olio (non sarà necessario aggiungere altro olio al piatto); una volta che il battuto si sarà ammorbidito aggiungere il concentrato e diluirlo con poca acqua calda. Formare una bella cremina ed aggiungerla ai fagioli.

Pulire e lavare bene le cozze, farle aprire in un tegame con coperchio. Sgusciare le cozze e filtrare la loro acqua. Tenere il tutto da parte.

Portare a bollore i fagioli e versare la pasta. Quando mancheranno pochi minuti alla cottura della pasta, aggiungere le cozze con la loro acqua e portare a termine la cottura.

Aggiustare di sale e pepe e servire.

Questo piatto ha bisogno di riposare 5 minuti prima di essere consumato

Fonte: www.brigatadicucina.it