Sapori / Le ricette della cucina napoletana

A tavola, il meglio della Costiera. Gli spaghetti alla Nerano

Piatto così buono è difficile da trovare. E’ una delle ricette con ingredienti segreti che ognuno prova a svelare. Tra quelle della cucina campana doc questa è forse quella più imitata. Mangiata poi li dove ebbe i natali, acquista ancora più sapore.
di Iolanda Canale
23 giugno 2014

Le ricette della cucina napoletana tradizionale.

Nerano, località balneare della costiera amalfitana, possiede una lunghissima spiaggia che si affaccia sulle acqua cristalline della dirimpettaia più famosa: Capri. Nerano è conosciuta non solo per le sue bellezze naturalistiche ma anche  per una fantastica pasta con le zucchine che prepara un noto ristorante sulla spiaggia.

Ingredienti per 4 persone: 320 g di spaghetti, 800 g di zucchine, olio di semi di arachide, olio extravergine d’oliva, sale, 300 g di provolone dolce non stagionato, parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di panna fresca, mezzo cipollotto.

Preparazione

Lavare le zucchine ed asciugarle. Tagliare metà delle zucchine a rondelle e le friggerle in olio di semi di arachide. Scolare la frittura su carta assorbente e tenerla da parte. L’altra metà la taglieremo a dadini facendola stufare in padella con un filo d’olio, il cipollotto tritato, sale, pochissima acqua; quando le zucchine saranno morbide aggiungiamo la panna e teniamo il tutto da parte.

Nel frattempo grattugiamo il provolone ed il parmigiano.

Lessiamo gli spaghetti in acqua bollente salata e, quando sono ancora al dente, versiamoli direttamente nella padella con le zucchine stufate. Mantechiamo con il provolone, il parmigiano e le zucchine fritte.

Buon appetito.

Fonte: www.brigatadicucina.it