Sapori / Le ricette della cucina napoletana

Spaghetti zucchine e menta. Sapore d’estate e profumo di freschezza

Tra le tante varianti dei piatti con verdura, questo e sicuramente uno dei più gustosi. Grazie alla menta poi, emana un profumo tutto suo senza uguali
di Sergio Gradogna
28 luglio 2015

Le ricette della cucina napoletana tradizionale.

Per chi non ama passare molto tempo in cucina, questo è piatto cucito su misura. La sua semplicità non deve far pensare ad una mancanza di sapore. La presenza di una spezia lo fa rientrare di diritto tra i piatti più profumati della cucina partenopea. Presenza preponderante del verde con le zucchine e la menta, rendono il piatto molto piacevole oltre che al palato anche all’occhio.

Ingredienti (per 4 persone):

400 gr spaghetti
4 zucchine medie dimensioni
1 uovo
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
Foglie di menta
Olio
Sale
Pepe

Preparazione

Fate dorare l’aglio con l’olio in una padella. A seguire eliminatelo, e lasciate imbiondire lo scalogno affettato finemente. Aggiungete poi le zucchine, in precedenza tagliate a rondelle piccole, e cuocete a fuoco medio per circa 20-30 minuti. Se occorre aggiungete un po’ d’acqua per portarle a cottura morbida. Cotta al dente la pasta, versatela nella padella con le zucchine e aggiungete l’uovo. Mescolate rapidamente perchè rapprenda. Servite caldo ornando i piatti con una foglia di menta.