Gioielli che ammaliano le fate

1 dicembre, 2010 alle 18:18
477

Se è vero, come amava ripetere il poeta e drammaturgo inglese William Shakespeare, che “La fortuna guida dentro il porto anche navi senza pilota” perché non darle una spinta, magari, indossando un bel porte-bonheur da strofinare all’occorrenza, per la serie: non è vero ma ci credo? Deliziosi, fashion e, a detta di chi l’ha già sperimentati, davvero molto efficaci quelli griffati Bysimon: corni, elefantini, ferri di cavallo e tanti, tantissimi quadrifogli stilizzati da portare come ciondoli, orecchini o a mo’ di charms extra-large da appendere a luccicanti bracciali e anelli. Tutti protagonisti della benaugurante linea “Good Luck” realizzata in argento silver o placcato oro giallo da sfoggiare da mattina a notte inoltrata, coi jeans, con sexy mise o col minimal ma intramontabile tubino nero. Gioielli passepartout e anallergici come quelli della collezione “My name” costellata da ciondoli in argento impreziositi da singole lettere o personalizzabili con i nomi delle future proprietarie. Iniziali montate su onice anche su adorabili anelli chevalier dalla cornice tonda o quadrata.  Una chicca anche la nuovissima “Strega o fata collection”: orecchini, anelli e pendenti in argento placcato oro rosa con cubic zirconi e colorati soggetti smaltati. E, ancora, maxi anelli in ottone e quarzi idrotermali che ricordano la lavorazione di gioielli clericali. [charme-gallery]Jewels da mille e una notte anche quelli della linea “Anniversary” realizzati ad hoc per i primi 40 anni del brand partenopeo, con quartier generale al centro orafo “Il Tarì” di Marcianise (Caserta), nato nel 1970 da un’intuizione di Francesco Simeone e portato oggi avanti con successo dai figli Marco e Andrea. Completano la linea, pezzi esclusivi caratterizzati da una raffinata ed evanescente lavorazione zigrinata in argento, piastre traforate e quarzi declinati nelle nuance champagne e glacè. Sportivi ed eleganti al tempo stesso, i bracciali elastici in argento con sfere puntinate o lucide, in versione mono o multicolore, placcati oro giallo, bianco e rosa, e le parure con pavè di cristalli centrale. In linea perfetta con l’attualissima tendenza animalier, il set formato da anello, pendente e orecchini in argento placcato oro rosa con zirconi la cui smaltatura ricalca la trama di un serpente. Per le glamour-addict più giovani, ma non solo, ecco invece la linea Luxury Zoo – “movimentata” da tanti animaletti-charms in argento e smalto da agganciare a bangles o a colorati laccetti in caucciù – e quella dedicata alle vacanze e alle principali capitali europee. Assolutamente da non perdere. Altro fiore all’occhiello delle creazioni Bysimon sono gli orologi. Quelli da donna sono crono con cassa in acciaio e pavè di cristalli impreziositi da un soffice cinturino in gomma. Più sobri quelli da uomo, analogici o crono, mentre quelli kids sono coloratissimi e vivaci. Un cult dell’azienda partenopea, che vanta ben cinque luxury boutique in Campania (ad Avellino, Capri, Caserta, Giugliano e Pompei), corner in tutta Italia e sulle navi da crociera Msc nonché punti vendita a Dubai e Saint Martin, è poi la linea “Bys900”tempestata di collane, orecchini chandelier e spille in argento, zaffiri, rubini, perle di fiume e cristalli, cui un’accurata lavorazione artigianale conferisce un aspetto antichizzato davvero unico. E per gli uomini? Autentici bracciali in pelle o acciaio con targhette vintage style o inserti di zirconi neri, girocollo con croci e originali portachiavi.

Bysimon
Centro Orafo “Il Tarì” – Marcianise (Caserta)
Tel. +39.0823.513830
www.bysimon.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here