Qui prendono forma le pietre preziose

1 gennaio, 2008 alle 15:43
354

Rosso come la passione, il corallo proveniente dal Giappone e dall’isola di Taiwan. Intenso come il mare, il turchese dell’Arizona. Calda come il sole, in tutte le sue nuance, l’ambra. Candide come la neve, le perle australiane e di Taihiti. Puri come acqua di fonte, i diamanti da Tel Aviv e Anversa. Queste sono le materie che, “grezze”, giungono dai quattro angoli della terra nei laboratori di Torre del Greco della Mondial Coral. Qui vengono trasformate, da sapienti mani artigiane, in oggetti unici che mandano in visibilio gli animi sensibili al luccichio.[charme-gallery]La Mondial Coral, fondata 30 anni fa, ha un marchio ormai riconosciuto nel mondo, anche se la sua storia ha radici molto più antiche, che risalgono all’epoca borbonica quando si andava a pescare il corallo con le famose “coralline” che partivano dal porto di Torre del Greco alla volta del Mediterraneo, per poi tornare a casa cariche di oro rosso. E così, da 200 anni a questa parte, la tradizionale lavorazione torrese del corallo continua a vivere e a essere conosciuta nel mondo, anche grazie ai prodotti di Mondial Coral, che, oltre alla ormai storica attività di taglio ed esportazione del corallo e delle pietre preziose, ha creato un marchio proprio di gioielli, Rovian, che associa all’elevatissima qualità dei materiali anche un design esclusivo. [charme-gallery]Quindi, corallo, turchese, perle, diamanti vengono qui incastonati in montature di platino o oro bianco per orecchini, anelli, bracciali, collier, gemelli, accessori da uomo e da donna. Tutti oggetti preziosi di rara bellezza che allo stile personale aggiungono un tocco di lusso dal sapore antico.

Mondial Coral
Via Enrico De Nicola, 19
Torre del Greco (Napoli)
tel. +39.081.8819038 / 0823.513150
www.mondialcoral.it