Giovani artisti alla ribalta: a Scafati il concerto evento dell’Ensemble Artemus

Musica e...ambizione insieme sul palco nel progetto dei maestri D'Aprea e Todisco per la valorizzazione dei giovani artisti del territorio

13 novembre, 2017 alle 16:31
1043
Musica e...ambizione insieme sul palco con il concerto-evento dell'Ensemble Artemus (photo by Marianeve Scognamiglio)

Musica e…ambizione. Eccolo il “binomio” che ha caratterizzato il concerto-evento allestito ieri sera sul palco dell’auditorium San Francesco a Scafati (Sa). La kermesse ha sancito il debutto sulle scene dell’Ensemble Artemus, l’orchestra fondata dal maestro Francesco D’Aprea, presidente dell’Associazione musicale Artemus, e dal maestro Alfonso Todisco, direttore artistico dell’Ensemble, per una “prima” emozionante di fronte ad un pubblico attento ed appassionato.

Applausi per i musicisti dell’Ensemble
La parola ai protagonisti del concerto

UN VIAGGIO ATTRAVERSO LA MUSICA
Gli spettatori, che hanno riempito la sala del teatro, sono stati accompagnati per mano in un viaggio musicale straordinario, attraverso le colonne sonore di Nicola Piovani, Ennio Morricone, Hans Zimmer, passando per capolavori della musica classica rivisitati in chiave moderna, fino ad arrivare ad una cascata di pezzi intramontabili del pop internazionale. Un programma che ha coinvolto il pubblico per la sua ricchezza e dinamicità e che ha lasciato la sala entusiasta.

Francesco D’Aprea al pianoforte
Il maestro Francesco D’Aprea sul palco
IL PROGETTO SPIEGATO DAI MAESTRI

D’Aprea e Todisco hanno spiegato l’intento del progetto, che punta alla “valorizzazione dei giovani musicisti del territorio”, ed alla “diffusione della musica di qualità indifferentemente dal genere, puntando sulla versatilità dell’Ensemble”.

Il maestro Alfonso Todisco, direttore artistico dell’Ensemble
Alfonso Todisco mentre dirige l’orchestra
L’EVENTO DELL’AUDITORIUM, SOLO UN PRIMO PASSO
L’organico orchestrale, composto da più che valenti e giovani musicisti, è stato superbamente diretto dal giovane direttore Alfonso Todisco, che ha dato prova di essere all’altezza del progetto trasmettendo ai musicisti sul palco tutta la sua energia.

L’evento dell’auditorium, piacevolmente presentato da Angela Rosa d’Auria che ha intrattenuto il pubblico con la sua verve, è solo il primo passo di una serie di iniziative targate Artemus che puntano alla promozione della musica sul territorio proponendo eventi musicali e di formazione.

Il concerto dei giovani musicisti
Il coro dell’Ensemble

NELLE FESTE DI NATALE UN ALTRO CONCERTO
L’associazione, infatti, promuove corsi di strumenti musicale e canto a domicilio, un servizio esclusivo nell’ambito dell’alta formazione artistica musicale. Il progetto dell’Ensemble è ambizioso, come gli stessi giovani organizzatori ci hanno tenuto a sottolineare. La voglia di creare qualcosa di importante sembra essere maggiore delle difficoltà. Non a caso è già stato annunciato un prossimo concerto nel periodo natalizio: si terrà il 21 dicembre nel teatro di San Pietro, sempre a Scafati. Nel frattempo, si lavora già alla programmazione della stagione concertistica del periodo primaverile.

(photo by Marianeve Scognamiglio)

Contatti: segreteria3331849186 – 3392840495
e-mailinfo@artemus.it
sitowww.artemus.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here