Città della Scienza in festa, si riapre!!

27 febbraio, 2015 alle 15:38
360
festa città della scienza

La Grande Festa della ricostruzione” questo è il nome dato all’evento dalla Fondazione Idis, organizzatrice della full day targata Città della Scienza. Il primo start sin dal mattino con Museo Porte Aperte, la Mostra “Il Mare” e l’Officina dei Piccoli Laboratori. Di che si tratta? Di  animazioni e dimostrazioni scientifiche, oppure di incontri e visite guidate dedicate agli studenti e a tutti gli amici del complesso di Coroglio. A seguire un po’ di note con Music School Festival. Tanti gruppi musicali formati dagli studenti campani che daranno vita a un Lip Dub per la ricostruzione di Città della Scienza.

Terminata la mattinata, subito dopo il ristoro, ci sarà un appuntamento pomeridiano dal nome un pò lungo:  “A tu per tu con la ricerca: idee, brevetti, innovazioni, ricercatrici e ricercatori per Città della Scienza”. In questo spazio, tante le strutture scientifiche coinvolte che con dimostrazioni, esperimenti e presentazioni; avranno come obiettivo quello di per far conoscere le attività di alcune delle eccellenze nel campo della ricerca scientifica e della vita culturale made in Campania.

Non mancherà uno spazio dedicato ai pixell. Infatti, nel padiglione Marie Curie, ci sarà la mostra fotografica “Messa a fuoco“, che grazie agli scatti di fotografi come Antonio Biasiucci, Fabio Donato, Mimmo Jodice e Raffaela Mariniello offrirà agli ospiti uno sguardo su Città della Scienza a due anni dall’incendio che ne devastò lo Science Centre.

La giornata proseguirà con un altro rendez vous, questa volta al Teatro Galiei 104, con “Ripensare le città: dagli spazi vuoti all’economia della conoscenza“, e terminerà in serata con il concerto della Brigada Internazionale e Daniele Sepe.

Per prenotare gli eventi info su: www.cittadellascienza.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here