Musica Antica nel Corpo di Napoli

20 aprile, 2015 alle 17:59
391
Convivio-Musica

 Un viaggio unico alla scoperta del potere e della potenza di suoni primordiali e poi composti attraverso e verso la magia della musica, dalla più antica alla contemporanea. E’ questa l’anima e il filo conduttore  della XIV edizione della rassegna Convivio Armonico 2015Musica Antica nel Corpo di Napoli organizzata da Area Arte, associazione musicale, attiva da 20 anni a Napoli nella ricerca e nello studio della musica di tutti i tempi e in particolare nel recupero della più profonda tradizione musicale napoletana del ‘700.

La rassegna quest’anno si articola in due sezioni di prestigiosi concerti ed incontri:

Musica al Museum, dal 24 aprile al 29 maggio al Nilo Museum Shop (in P.tta Nilo), nell’ambito della programmazione del Maggio dei monumenti. La singolare bottega d’arte ed eventi, nel cuore del centro storico di Napoli, si propone come spazio sperimentale di ascolto e di diffusione di una musica antica e di profonda tradizione della nostra città.

Il primo dei 6 appuntamenti è venerdì 24 aprile (ore 19,00) con i Synauliadi Walter Maioli. I suoni dell’Antica Roma e il potere dei suoni acuti

Un suggestivo incontro in cui si verrà trasportati verso la conoscenza dei suoni dell’antica Roma  e del potere terapeutico e rigenerante dei suoni acuti armoniosi. Verranno presentati oggetti sonori, voci della Natura e strumenti musicali della Preistoria, dell’Antichità e del Futuro: crotali, sistri, cimbali, sonagli, tintinnaboli, flauti, cristalli, ossa, pietre e conchiglie preistoriche e antiche. Alla ricerca di sonorità in grado di produrre frequenze e pulsioni ritmiche capaci di attivare la psiche, armonizzare ed elevare le sfere sensoriali.

L’ingresso a questo primo evento è gratuito.

In programma nelle date successive: il 700 Napoletano dell’Ensemble Barocco Le Musiche da Camera, solisti Rosa Montano e Renata Cataldi, con concerti per traversiere, arie e sonate (1 maggio), il fresco e giovane Trio Reger (8 maggio), le sonorità contemporanee di Marco Ciannella (15 maggio), la preziosa presenza del  violoncellista LucaSignorini con  A/Solo recital (22 maggio) e le Antiche Corde di chitarra barocca e tiorba con Giuseppe Petrella (29 maggio).

Suoni nei luoghi sacri, è invece la seconda sezione della rassegna con due appuntamenti in programma. Il concerto “Viva Verdi” presso la Basilica Reale e Pontificia di S.Francesco di Paola in Piazza del Plebiscito a Napoli, domenica 24 maggio, che vedrà l’unione della Corale del Plebiscito con il Coro Bellarus diretti dal M° Rosa Montano e il Clair ensemble diretto dal M° Michele Pepe. E l’Ensemble Barocco Le Musiche da Camera presso la Chiesa di S. Angelo a Nilo in  Piazzetta Nilo, il 1 giugno con una proposta di rarità del ‘700 Napoletano dedicate al culto Mariano.  Tra musica sacra e strumentale inedita, con Rosa Montano, Giusto D’Auria e Renata Cataldi solisti.

E infine Convivio porterà la musica di tradizione aRomae in Abruzzonel mesedi luglio con concerti, incontri e seminari su repertori della Scuola Napoletana del ‘700

Info su: www.museum-shop.it oppure tel.  al +39 389.1194169

 www.lemusichedacamera.it areaarte@lemusichedacamera.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here