A Castel dell’Ovo in mostra 135 opere di Andrea Chinesi

Fino al 15 ottobre a Castel dell’Ovo la mostra Street Home di Andrea Chinesi, dedicata alle origini e storia della città con 135 opere in esposizione: un omaggio alla città in continua evoluzione con radici ben salde tra mito e realtà

24 settembre, 2018 alle 14:26
220
A Castel dell'Ovo in mostra le opere di Andrea Chinesi
A Castel dell'Ovo in mostra le opere di Andrea Chinesi. In foto l'opera dedicata a San Gennaro

A Castel dell’Ovo in mostra fino al 15 ottobre, l’esposizione “Street Home. Napoli, immagini, contaminazioni dalla strada alla casa” dell’artista Andrea Chisesi, che celebra la cultura contemporanea napoletana. Chinesi presenta anche un’opera da lui dedicata a San Gennaro (in foto).

Sono ben 135 le opere in mostra, disposte sui due livelli del Castello sull’isolotto di Megaride: scandiscono un percorso attraverso il tempo tra concetti ed emozioni. Tutte le opere, eseguite con le “fusioni” tra pitture, fotografie e inserti cartacei di manifesti raccolti in strada, testimoniano la vita cittadina, raccontano la storia di Napoli attraverso i ritratti, i luoghi e le strade della città. “Voglio cogliere, selezionare e fondere questo tessuto con i miei soggetti, persone e personaggi che fanno parte di questa città dallo scugnizzo a San Gennaro”, sostiene l’artista.

Tra le opere esposte spicca in particolare la “Smorfia”, l’opera più grande e più complessa nella veridicità dei significati, è una collezione di 90 tele (ognuna di 30 x 30 cm) che raccontano le credenze del linguaggio onirico rivisitate attraverso la contemporanea matrice della poetica dell’artista. Il ricordo di fatti e volti del passato e del presente incasellati nel suo numero attraverso i manifesti di slogan pubblicitari.

A Castel dell’Ovo in mostra Street Home. Gli orari:
Lunedì – Sabato
h 9.00 – h 19.30 – ultimo accesso ore 18.45
Festivi e domenica
h 9.00 – h 14.00  – ultimo accesso ore 13.15
Ingresso libero