Concerto dell’Epifania, il violino di Maria Levi risuona a Napoli

Venerdì sera al teatro Mediterraneo, la violinista Alessandra Sonia Romano suonerà lo strumento. La registrazione della 24esima edizione del Concerto dell'Epifania dedicato alla colonna sonora di Schindler's list sarà trasmessa il 6 gennaio sulla prima rete Rai

651

Il violino appartenuto a Eva Maria Levi, e utilizzato ad Auschwitz da uno de tanti gruppi musicali del campo di concentramento di Birkenau, risuonerà in occasione del Concerto dell’Epifania che andrà in onda su RAI UNO il 6 gennaio alle ore 9,35.  Al Teatro Mediterraneo di Napoli, la violinista Alessandra Sonia Romano farà vibrare le corde dell’antico strumento che il 6 dicembre 1943 fu portato al campo di concentramento dalla Levi nel suo viaggio senza ritorno dal binario 21 della Stazione di Milano. Il violino fu poi recuperato dal fratello Enzo, uno dei soli 5 sopravvissuti sui 243 deportati del suo convoglio. Lo strumento proviene dal Museo Museo Civico di Cremona.

Nella XXIV edizione del Concerto dell’Epifania sarà eseguito il tema della colonna sonora di Schindler’s list. Il tradizionale appuntamento musicale sarà registrato venerdì 4 gennaio alle ore 20.30 al Teatro Mediterraneo. “Abbiamo fatta nostra la convinzione ed il monito del Santo Padre che la pace si radichi sul rispetto di ogni persona, qualunque sia la sua storia, sul rispetto del diritto e del bene comune” dichiara Giuseppe Reale, presidente dell’Associazione Oltre il Chiostro onlus che organizza il grande evento. “Abbiamo perciò accolto l’incoraggiamento a progettare il futuro sostenendo il talento dei giovani, poiché la diffusione dei valori del rispetto e della tolleranza si fonda nelle singole coscienze e sui volti delle persone”, conclude Reale. La manifestazione è realizzata con il contributo della Regione Campania e del Comune di Napoli ed è promossa dall’Associazione Oltre il Chiostro onlus che opera nel Complesso Monumentale di Santa Maria la Nova a Napoli.

Questa edizione del Concerto dell’Epifania sostiene il restauro dell’antico organo a canne di Santa Maria la Nova. Nell’occasione sarà anche assegnato il premio “Nativity in the World”, con ospiti d’eccezione come Giovanni Caccamo, Tony Maiello, Diarah Khan, Rita Ciccarelli & Flowing’ Gospel, Chiara Galiazzo e Davinci. L’orchestra di Santa Chiara è diretta dal Maestro Adriano Pennino. Presenta Veronica Maya. Ingresso in Sala consentito dalle 19,15 alle 20.30.

Info e contatti: www.oltreilchiostro.org
cultura@oltreilchoistro.org
tel. 081 5521597