A Capodimonte, tra stelle, foto e musica

1291
Osservatorio di Capodimonte

“E quindi uscimmo a riveder le stelle”, l’ultimo verso dell’Inferno dantesco, sembra tagliato su misura per il finale di “A Capodimonte tra luna e musica”, il suggestivo evento che prenderà forma giovedì 18 dicembre, a partire dalle 20, nell’auditorium dell’Osservatorio astronomico partenopeo di salita Moiariello 16. Un appuntamento con ingresso libero fino ad esaurimento posti, all’insegna della fotografia e dell’ottima musica. Protagonisti della serata, saranno, infatti, il giornalista e fotografo napoletano Francesco Bellofatto, che accompagnerà gli ospiti in un accattivante viaggio nell’anima dell’immagine; e il noto pianista Joe Amoruso, che si esibirà live accompagnato dalla sassofonista Carla Marciano. Un’occasione davvero speciale per scambiarsi gli auguri di Natale e per concludere alla grande la stagione concertistica dell’Associazione ex Allievi del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, con la direzione artistica del maestro Elio Lupi.

Al termine della serata, esperti dell’UAN (Unione Astrofili Napoletani) guideranno il pubblico all’osservazione del cielo e dei pianeti con i telescopi posti sul piazzale monumentale, dal quale si può ammirare la città da un punto di vista decisamente particolare.