La collezione del principe torna a Palazzo Zevallos con Rubens, Van Dyck e Ribera

Dal 6 dicembre al 7 aprile 2019, a Palazzo Zevallos si ricompone eccezionalmente la collezione della famiglia Vandeneynden e, successivamente, dei principi Colonna di Stigliano. Ecco il programma delle attività a dicembre, molte con ingresso gratuito. Anche per la mostra London Shadow inaugurata a ottobre

2523

Dicembre a Palazzo Zevallos con ben due bellissime mostre. Oltre a “London Shadow. La rivoluzione inglese da Gilbert & George a Damien Hirst, inaugurata a ottobre scorso, si apre il prossimo 6 dicembre “Rubens, Van Dyck, Ribera. La collezione di un principe”L’esposizione riporta eccezionalmente a Palazzo Zevallos Stigliano la prestigiosa collezione appartenuta alla famiglia Vandeneynden e, successivamente, ai principi Colonna di Stigliano che abitarono nella sontuosa dimora di via Toledo dagli ultimi decenni del Seicento, oggi di proprietà di Intesa Sanpaolo. Capolavori provenienti da musei italiani e stranieri, grazie a prestiti eccezionali, ritornano quindi a Napoli, per la prima volta nelle stanze dello stesso Palazzo dove a lungo in passato furono custoditi.

Originalità, ricerca, dimensione internazionale caratterizzano la mostra. Dopo lunghi studi che hanno permesso di approfondire e ricomporre “la collezione del principe”, questa inedita esposizione ha il sapore del ritorno a casa di opere straordinarie, nel contesto in cui oltre tre secoli fa furono raccolte e ammirate.

Stretti rapporti di parentela legavano la famiglia Vandeneynden a quelle di diversi artisti delle Fiandre attivamente impegnati anche nel mercato dell’arte. Tale fitta rete di relazioni, di cui furono partecipi anche Rubens e Van Dyck, favorì la formazione della raccolta che annoverava il meglio della produzione italiana e fiamminga del tempo, esempio dei rapporti artistici e culturali che intercorsero a lungo tra il Nord e il Sud dell’Europa. La collezione vantava opere tuttora celebri, come il Banchetto di Erode di Rubens (ora a Edimburgo), e ancora esemplari di Anthony van Dyck, Aniello Falcone, Luca Giordano, Mattia Preti, Jusepe de’ Ribera, Salvator Rosa, Massimo Stanzione, Annibale Carracci, Jan Brueghel, Jan Miel, Andrea Vaccaro, numerose nature morte nonché paesaggi e battaglie di altri maestri fiamminghi.

Collateralmente alle due mostre temporanee e alla esposizione permanente con il Martirio di San’Orsola del Caravaggio (guarda qui il video), Palazzo Zevallos Stigliano organizza nel mese di dicembre anche una serie di interessanti laboratori e visite guidate, anche a ingresso libero. Ecco tutti gli eventi in programma a dicembre nell’edificio museale di via Toledo a Napoli, della banca Intesa Sanpaolo e sede di Gallerie d’Italia. 


Sabato 1, Sabato 8, Mercoledì 12, Sabato 15, Mercoledì 19, Domenica 23 dicembre
h. 13:00-14:00 i mercoledì – h. 13,30 Mercoledì 12 e 19 – h. 12 Domenica 23
E’ APERTO A TUTTI QUANTI – MUSICA A PRANZO
Concerti di musica classica e contemporanea a ora di pranzo in collaborazione con i Conservatori della Campania. La rassegna è condotta dal Conservatorio di Musica Domenico Cimarosa di Avellino. Ingresso libero fino a esaurimento posti. Domenica 23 concerto straordinario natalizio a cura della Scuola di Composizione dei Giacomo Vitale.


Sabato 1, Domenica 16 e Domenica 30 dicembre
h. 17:00 – 18:00
DAL MECENATISMO AL COLLEZIONISMO
Visita guidata attraverso la storia del collezionismo d’arte dal mecenatismo sei e settecentesco ai collezionisti di fine Novecento.
3 euro a partecipante, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Domenica 2 dicembre
h. 10:00 – 20:00
#DOMENICALMUSEO
Ingresso gratuito alla collezione in occasione della prima domenica del mese. Ingresso libero fino a esaurimento posti.


Martedì 4 dicembre
h. 13:30 – 14:00
LONDON SHADOW – VISITA FLASH
Breve visita per scoprire l’affascinante mostra temporanea dedicata alla rivoluzione artistica avviata in Gran Bretagna tra la fine degli anni Ottanta e gli inizi degli anni Novanta.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.


Mercoledì 5 dicembre
h. 18:00 – 22:00
INAUGURAZIONE MOSTRA TEMPORANEA “RUBENS, VAN DICK, RIBERA. LA COLLEZIONE DI UN PRINCIPE”
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.


Giovedì 6, Martedì 11, Giovedì 13, Martedì 18, Giovedì 20, Giovedì 27 dicembre
h. 13:30 – 14:00
VISITA FLASH – RUBENS, VAN DICK, RIBERA. LA COLLEZIONE DI UN PRINCIPE
Breve visita per scoprire i segreti della mostra temporanea che riporta a Palazzo Zevallos la prestigiosa collezione seicentesca degli antichi proprietari del palazzo.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti


Sabato 8, Sabato 22 dicembre
h. 11:00 – 12:30
TECNICHE. MATERIALI. SPERIMENTAZIONI
Percorso guidato per bambini e famiglie che approfondisce l’evoluzione delle tecniche nell’arte.
5 euro a bambino, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Sabato 8, Sabato 22 dicembre
h. 17:00 – 18:00
LA COLLEZIONE DI UN PRINCIPE
Visita guidata nella collezione della famiglia Vandeneynden e della sua storia.
3 euro a partecipante, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Domenica 9  dicembre
h. 11:00 – 12:30
CACCIA AL TESORO!
Laboratorio per bambini e famiglie. La mostra La Collezione di un principe diventa teatro di un’avvincente caccia al tesoro tra misteri da svelare e indovinelli da risolvere.
5 euro a bambino, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Domenica 9, Domenica 23 dicembre
h. 17:00 – 18:00
COOL BRITANNIA
Visita guidata tematica con osservazione de La Tomba di Virgilio di Pitloo per approfondire il tema del sacro e del profano caro ai napoletani. Attraverso le opere in mostra, si ricostruisce l’epoca della British Renaissance e le atmosfere cool della Londra degli anni ’90.
3 euro a partecipante, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Giovedì 13 dicembre
h. 17:30 – 19:00
PALAZZI E VILLE NAPOLETANI – PALAZZO ALBERTINI
Ciclo di conferenze che illustrano gli aspetti storici, architettonici ed artistici di importanti dimore napoletane. Francesca Capano e Luisa Martorelli parlano del Palazzo del Cardinale Zapata.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti


Sabato 15, Sabato 29 dicembre
h. 11:00 – 12:30
SPOT A COLORI
Laboratorio per bambini e famiglie che saranno invitati a lasciarsi ispirare dalle visionarie composizioni degli spot di Damien Hist per comporre una personalissima opera d’arte.
5 euro a bambino, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Sabato 15, Sabato 29 dicembre
h. 17:00 – 18:00
ARTISTI E MERCANTI NELLA NAPOLI DEL SEICENTO
Visita guidata tematica sulla pittura del Seicento a Napoli tra mercanti, collezionisti e artisti: da Rubens a Ribera attraverso il mondo dei mercanti d’arte del XVII secolo.
3 euro a partecipante, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Domenica 16 dicembre
h. 12:00 – 13:30
NOZZE, FESTE E BANCHETTI
Laboratorio per bambini e famiglie. Viaggio tra i banchetti e le celebrazioni a Palazzo Zevallos dei tanti proprietari che lo hanno abitato nel corso dei secoli attraverso i capolavori di Rubens, Mattia Preti e Josè de Rbera.
5 euro a bambino, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti


Domenica 30 dicembre
h. 11:00 – 12:30
FAVOLE SU TELA
Laboratorio per bambini e famiglie. Racconto per bambini di quattro episodi biblici attraverso i dipinti di Aniello Falcone, Rubens, Massimo Stanzione e Guercino.
5 euro a bambino, prenotazione obbligatoria, max 25 partecipanti

PALAZZO ZEVALLOS STIGLIANO
è aperto da martedì a venerdì dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso 18.30)
Sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso 19.30) | Chiuso il lunedì
Aperture straordinarie: 8, 17, 24, 26 e 31 dicembre, 1 e 6 gennaio
Prolungamento orario di apertura fino alle 20.00: 8 dicembre, dal 26 dicembre al 5 gennaio (escluso il 24 dicembre 10.00 -17.00 e il 31 dicembre 10.00-15.00)
Biglietto congiunto mostra e collezioni permanenti
Intero € 5 | Ridotto € 3
Gratuito per convenzionati, scuole, minori di 18 anni, clienti e dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo
Prenotazione obbligatoria per i gruppi e le scuole
www.gallerieditalia.com; info@palazzozevallos.com
Numero verde 800.454229