Daniela Danesi trionfa ad Altaroma International Couture

Daniela Danesi e la sua Elegance in bloom, la nuova collezione 2019, ha raccontato a Roma un viaggio nella storia della moda femminile.

632
Daniela Danesi
Daniela Danesi

La stilista napoletana e la sua collezione haute couture sulla catwalk della fashion hub romana.

Daniela Danesi e la sua Elegance in bloom, la nuova collezione 2019, ha raccontato con i suoi capi sul set di Altaroma International Couture un viaggio nella storia della moda femminile. L’ispirazione parte dai favolosi anni 50 ai nostri giorni, le cui linee sontuose hanno regalato alle donne un’ineguagliata eleganza alla quale Daniela Danesi ha voluto rendere omaggio, con abiti che rammentano la haute couture di un tempo fino a quelli di oggi modernamente eleganti,con stampe che li rendono più aggressivi, più geometrici e più colorati.

Daniela Danesi
Daniela Danesi

Tagli e la sartorialità quelli della stilista napoletana che esaltano la femminilità e la gioia di indossare abiti modernamente eleganti in serate estive. Capri, Positano o MonteCarlo il loro set naturale. In passerella leggerissimi tessuti in tulle ricamati con fiori a merletto, dai colori grigi porcellanati e argenti, esaltati da paillette o ramage di fiori nei colori delle porcellane limoges, appaiono come broccati e ricordano il Re Sole.

Per Daniela Danesi a Roma non sono mancate le stampe su tessuti in organza impalpabile, raffiguranti bouquet in bianco e nero spalmati a mano e giardini di fiori acquarellati  alla Monet. Linee pulite con tocchi gipsy che esaltano il corpo femminile. Stampe a foulard, giardini o ricordi di kimono d’ispirazione giapponese, fiori disegnati e pois stampati su leggerissime georgette, regalano alla donna una nuova essenza.

Daniela Danesi
Daniela Danesi

Il finale è dedicato ai giorni nostri con linee più provocanti, nude look, e inebriate da ricami con bagliori dorati che ricordano i fuochi d’artificio. Pennellate blu cobalto ingentilite da applicazioni di fiori leggeri a mo’ di ali di farfalla in georgette di seta. Non mancano l’animalier e le piume di struzzo. Gli abiti sono quasi tutti floreali con fiori stilizzati in diverse maniere che richiamano il Giappone e il mood romantico per una “donna in fiore”.

Daniela Danesi su Charme anche al link https://www.charmenapoli.it/style/alta-moda-airc-con-daniela-danesi-couture/

Sito internet al link http://www.danieladanesi.it/