News / Regina del web

E’ Cala degli Infreschi la spiaggia più bella d’Italia

Il gioiellino di Camerota si aggiudica, per il secondo anno consecutivo, il contest di Legambiente lanciato sulla rete per eleggere la spiaggia più bella dell'estate. Nella lista delle preferite dal popolo di internet spicca anche Palinuro con la spiaggia di Buondormire
di Roccandrea Iascone
1 agosto 2014

E’ Cala degli Infreschi la spiaggia più bella d’Italia 2014. Il comune cilentano di Camerota si conferma, dunque, per il secondo anno consecutivo vincitore de “La piu’ bella sei tu“, il contest di Legambiente lanciato sul web per eleggere la spiaggia più bella dell’estate. La Cala, raggiungibile via mare o facendo trekking attraverso i sentieri immersi nella macchia mediterranea, rappresenta una delle insenature di particolare fascino e straordinaria valenza naturalistica della costa tirrenica meridionale. Una naturale insenatura ad arco delimitata da scogliere rocciose con un mare limpidissimo e dalle diverse tonalità.

Ma la spiaggia di Camerota non è l’unica ad essere tanto amata dagli italiani: il sondaggio ha portato, infatti, nella particolare lista di bellezze naturali altre 19 perle balneari. Dalla bella Punta Aderci di Vasto fino alla Spiaggia della Scalea in Calabria, passando per le suggestive Dune di Sabaudia e per la Baia del Silenzio a Sestri Levante in Liguria. E ancora, in Campania, oltre alla vincitrice, entra nella lista delle preferite dal popolo della rete, subito dopo la Cala degli Infreschi, anche Palinuro con la spiaggia di Buondormire.