Uova a murzille e prievete. Frittate di gusto pieno

1517
Frittata ripiena

Le ricette della cucina tradizionale napoletana.

E’ un ripieno di frittata, nel nostro caso con  prosciutto e provola, cosparso di una gustosa salsa casereccia. La traduzione letterale dal dialetto porta a “uova a bocconi del prete”. Sarà perché in cucina i preti ogni tanto cedono alle tentazioni? Non si sa! Se riuscite a scoprirne l’arcano segreto, non dimenticate di farcelo sapere

Ingredienti per 6 persone:

6 uova; gr 100 prosciutto crudo; gr 200 provola affumicata; due cucchiai di parmigiano grattugiato; salsa di pomodoro: sale e pepe: olio per friggere: prezzemolo tritato

Preparazione

Tagliate il prosciutto a listarelle e la provola a fettine sottili.In una ciotola capiente versate le uova, un pizzico di sale e il parmigiano. Sbattete energicamente inserendo anche il prezzemolo tritato. Con questo composto dovrete friggere delle piccole frittate, servendovi di una padellina. Ottenute quindi le vostre frittatine, farcitele come fossero panini: tra due frittatine mettete un po’ di prosciutto e due bastoncini di provolone. Sistemate il tutto in una teglia, cospargete sopra la salsa di pomodoro prima preparata e infornate per una manciata di minuti a 180°C in forno già caldo. Una volta pronte, fate raffreddare le vostre uova a murzille ‘e prievete e servite come antipasto.

Suggerimenti
Potete arricchire o cambiare la farcitura a vostro piacere. Ad esempio provare con la versione con salame napoletano e scaglie di grana oppure solo con formaggi di vostro gradimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.